Addio 2020

Sembra anche a voi che questo 2020 sia durato un’eternita’? finalmente e’ arrivata la sua fine ed e’ tempo di bilanci. Questa fine d’anno, pero’, non ha per niente l’aria di essere una fine e il nuovo anno non ha l’aria di essere un nuovo inizio. Purtroppo siamo ancora immersi nella pandemia e la vera fine sara’ solo quando tutto il mondo ne sara’ fuori e il nuovo inizio sara’ solo quando tutti potremo festeggiare e riabbracciarci.

Temo che dovremo pazientare ancora per un po’ di tempo prima di festeggiare ma l’essere umano e’ un animale che si adatta e possiamo farcela, ne sono sicura.

Detto cio’, torno al bilancio e quello di quest’ anno puo’ dirsi positivo solo per il fatto di essere vivi, tanto per cominciare, poi se quelli a cui volete bene sono ancora intorno a voi, anche questo e’ motivo di bilancio positivo. Se, inoltre, qualcosa di cio’ che vi eravate proposti l’avete pure realizzato, beh direi che farete bene a concentrarvi su quello e festeggiare , perche’ poteva pure andare peggio e se ci concentriamo, sono sicura che in quest’anno qualcosa di positivo lo troviamo ed e’ da li’ che dobbiamo ripartire con fiducia ed ottimismo. La negativita’ attrae negativita’ ed abbassa le difese immunitarie, non lo dico io ma la scienza.

Esser felici per le piccole cose non vuol dire accontentarci e mollare il sogno, vuol dire avere un approccio fiducioso in noi stessi, ingegnarsi quando tutto sembra crollare. Chi non molla mai , chi non si arrende , chi vede il bicchiere mezzo pieno non e’ che lo vede mezzo pieno perche’ e’ piu’ fortunato di quello che lo vede mezzo vuoto, semplicemente ha deciso di NON guardare la parte vuota ed e’ una scelta di vita che da’ i suoi frutti anche mentre la vita si vive. Sorridere anche quando tutto va storto trasmette serenita’ a noi e a chi abbiamo intorno, un clima sereno aiuta a risolvere i problemi.

Quindi accontentiamoci di cio’ che di buono ci ha portato quest’anno perche’ chi si accontenta gode e poi pero’ diciamogli ADDIO per sempre !

L’ augurio che vi faccio per il 2021 e’ di apprezzare le piccole cose quotidiane, senza aspettarvi troppo da nessuno, cosi’ se , il troppo dovesse accadere , sarete felicemente sorpresi !

ML

For my English readers :

Does it also seem to you that this 2020 was a never ending year? Now 2020 is finally coming to its end and it’s time for balances.

However, this end of the year does not seem to be an end at all and the new year does not seem to be a new beginning. Unfortunately we are still into the pandemic crisis. Therefore the real end will only be when the whole world will be out of it and the new beginning will start only when we’ll hug each other again for real.

My friends, I’m afraid it will take some more time before we celebrate, but humans are animals that easily adapt and we’ll get out of it, I’m sure.

Having said that and going back to this year balance sheet, I think the balance can be considered positive just for being ALIVE, to begin with. Then, if those you love are still around you, that’s also a reason for a positive balance. Moreover, in case you have also achieved something new, well, I’d say you better concentrate on that and celebrate, because it could have been worse. If we concentrate, I’m sure we can find some little thing that is positive in this 2020 and that’s exactly where we must start from in 2021.

Lots of positive energy. Negativity attracts negativity and weakens our immune system according to what science says. So there is no point being negative.

Being happy for the small joys of every day doesn’t mean settling down and giving up our dream, it means having a confident approach in ourselves, striving when everything seems to collapse. Who never gives up or who sees the glass half full is not because he is more lucky than the one who sees it half empty, but simply decided NOT to look at the empty part. It is a life style choice. Being able to smile, even in hard times like these, spreads serenity around us and a peaceful atmosphere helps to solve problems.

So let’s be pleased with the bits of good this year has brought us because who is well pleased is well served . And then let’s say GOODBYE forever to 2020!

Whishing you to appreciate the small things in 2021,not expecting too much from anyone, so if “too much” happens, you’ll be happily surprised! Ciao, ML

Scegli dal divano…e relaxati.

Appena ho saputo che in Toscana eravamo in zona rossa, cioe’ in lockdown di nuovo, sul momento un senso di impotenza mi ha invaso, come lottare contro i mulini a vento, vivere dentro una mega nuvola, sospesa tra un DPCM e l’altro.

Purtroppo e’ la realta’ di questo 2020 e quelli come me , che hanno scelto di fare della propria CREATIVITA’ un lavoro , hanno due scelte, continuare a creare trovando soluzioni alternative o fermarsi aspettando che tutto passi rischiando di impazzire nel mezzo.

Ovviamente ho deciso di non mollare . Sebbene non vi sia possibile venire al Lab, che al pubblico e’ chiuso per dpcm, mi sono organizzata e chi lo desidera puo’ scegliersi una Lalla’s anche standosene sul divano perche’ io continuo a creare EMOZIONI e tu puoi indossarle o regalarle a chi vuoi .

E se poi, quest’anno, hai zero voglia di pensare a “quale regalo fare a chi”, NO PROBLEM, regala semplicemente una GIFT CARD e chi la riceve la sfruttera’ come crede , mentre tu, stando comodamente sul tuo divano, con un click ti sarai levato il pensiero!

Ecco come fare :

~Vai su shop.lallasdesign.com e clicca su Gift Card ( link qui sotto)
~Scegli tu la cifra tra le varie opzioni elencate
~Procedi con l’acquisto della Card
~Concluso l’acquisto, riceverai un’email da Lalla’s con il Codice della Gift Card da REGALARE a chi vuoi tu via whatsapp o email, sempre dal tuo divano 😉
~Il codice potra’ essere usato entro il 31 marzo 2021 sia online che al Lab di Arezzo.

Per ogni info scrivi qui info@lallasdesign.com oppure in direct su Instagram qui sotto:

https://www.instagram.com/lallasdesign/

Ecco il link all’ eshop dove oltre alle Gift Cards trovi tutte le collezioni :

https://shop.lallasdesign.com/

E’ tutto per oggi, un grande abbraccio e ci vediamo online….per forza !

ML

Quarantena : tempo per fermarsi a riflettere

In questi 4 giorni di quarantena Italiana ho riflettuto molto sul perche’ del virus e sul PERCHe’ ORA.
Penso da sempre che il CASO NON ESISTE e tutto ha una ragione, a tutto c’è una spiegazione. Per il coronavirus la spiegazione è una sola, l’unica sensata per me e magari pure per voi, basta aprire gli occhi: la NATURA ci sta dando una dura lezione al caro prezzo dei nostri morti.
La Natura sta prendendo il CONTROLLO e la sua rivincita su di noi. Come? prima in Cina, ora da noi, chi ha beneficiato del COVID-19 ? l’ambiente cioè l’ ARIA.  Noi respiriamo aria migliore  grazie al drastico calo dell’inquinamento, ad Arezzo, a Senigallia, a Milano, a Roma  e tra unpo’ a New York… e’ assurdo ma e’ cosi’.
Poiché il mondo si stava auto-distruggendo ci voleva qualcosa di potente per fermare la produzione di CO2.
Ed è pure sadica la Natura perché si muore proprio perché NON SI RIESCE A RESPIRARE, poteva farcela pagare in mille modi invece ha scelto di agire attraverso l’ aria e colpire i polmoni, non è un caso.
La natura ci ha così costretto a RIDURRE L’INQUINAMENTO ambientale in modo obbligatorio, improvviso, senza pietà. Come mai aveva fatto prima!
Mi auguro che chi governa ci rifletta bene perché allora tutti questi morti NON SARANNO MORTI IN VANO. Quando tutto sarà passato e avremo contato i morti come dopo una guerra, andranno prese delle decisioni perché ridurre l’inquinamento è ORA palesemente necessario. Fermare l’avanzamento del cemento deforestando interi spazi e’ necessario. Lasciare gli animali nei loro habitat naturali e’ un dovere.
La NATURA ci sta dicendo : “non lo capite con le buone, ve lo faccio capire con le cattive”. Sta piano piano ripulendo l’aria mondiale a pezzi, la sua rivincita è pesante ma noi l’abbiamo pesantemente distrutta. Se non lo capiamo e cambiamo direzione a livello globale, peggio verra’.
OGNI IMPEDIMENTO VIEN PER GIOVAMENTO, diceva mia nonna.

Buona Quarantena a tutti, prendete il meglio !

ML

LAB OPEN DAY 2019 Info

Domenica , dalle 16.30 alle 20.30 le porte del Lab, in Piazza Giotto 32 – 1Piano, saranno aperte per LALLASPEOPLE e non.

I Lalla’s ad Arezzo li trovate solo al LAB e questa e’ l’ UNICA occasione dell’anno in cui non serve l’appuntamento , occasione per farvi gli auguri , brindare al nuovo che verra’ e alla determinazione di essere sempre di piu’ noi stessi, B.U.B.TRUE !

Dato che mi e’ stato chiesto , i pezzi che troverete ESPOSTI sono tutti in vendita a PREZZO ridotto “OpenDay” solo Domenica 8. 🙂 … per il Pos ancora nulla, ci sara’ nel 2020.

Adesso scappo, a domenica manca niente e devo fare tutto….quasi.

Seguitemi per tutti gli aggiornamenti : https://www.instagram.com/lallasdesign/

ML

MENO 7 GIORNI ALL’OPEN DAY

Un anno fa avevo promesso che avremmo duplicato l’anno dopo …

…e infatti l’8 Dicembre dalle 16,30 alle 20,30 ci sara’ L’Open Day del lab, ci saro’ io per brindare con voi e scambiarci gli auguri, ci saranno i Lalla’s per chi li vuole provare e collezionare , ci sarete voi e ovviamente le Lallaspeople !

Messo in agenda? …poi non dite che ad Arezzo non succede mai nulla ;-)!!!

Un mese a Natale … nooo, non puo’ essere !

Se, come me, vi siete accorti oggi che a Natale manca SOLO un mese e cioe’ 4 settimane alla fine della scuola e l’inizio delle vacanze, tradotto brutalmente : mancano SOLO 19 GIORNI eppoi son tutti a casa !!!…beh se, come me, sapete gia’ che vi ridurrete al weekend del 22 a cercare i regali o a wazzappare gli auguri last second, vi do una buona notizia :

L’ 8 DICEMBRE, DALLE 16:30 ALLE 20:00 AL LALLASLAB C’E’

L’ OPEN DAY NATALIZIO !

Dopo il successo del 2018 , anche quest’ anno in occasione del Natale, apro le PORTE DEL LAB ai clienti affezzionati e a quelli curiosi , a quelli che ormai fanno parte del Lallaspeople club, ai nuovi che ancora non sanno nemmeno che esisto ad Arezzo e a tutti gli amici che da sempre mi appoggiano in questo viaggio creativo.

Quindi passate al Lab, superate l’ostacolo della scalinata al primo piano di un palazzo, come una volta si andava negli atelier delle sartorie, non abbiate timore a varcare quella soglia per entrare e scoprire il mondo delle meraviglie fatto di colori e scintilliii.

Vi aspetto per brindare insieme a voi e farvi gli auguri di persona ! 🙂

Piazza Giotto 32 – Arezzo – 1 Piano

MLL