Ci vuole calma.

Non scriverò di bilanci e di cosa sia andato in porto o di cosa sia andato storto nel 2023. Ognuno farà i suoi se vuole, invece con questo breve articolo di fine anno voglio augurarvi di avere tempo per voi nel 2024. Il tempo è il vero lusso e noi ce ne siamo scordati.

Proprio così, vorrei regalarvi tempo, vorrei la calma per passare tempo con chi amo e con chi scelgo di stare, tempo per ascoltarci ed ascoltare, tempo per rilassarci mentre viviamo, tempo per dire ciò che abbiamo dentro e mai ammesso, tempo per riflettere, tempo per oziare.

A questo proposito oggi il Lab è stato chiuso, mi sono presa del tempo, soprattutto via dal cellulare, dai doveri, dalle scadenze, avevo bisogno di ricaricare le pile nella natura intorno a casa per potermi dedicare a voi nei prossimi giorni.

E’ un mese che ho aperto in via de Cenci ad Arezzo, sto abituandomi piano al nuovo ritmo di vita, io che non so cosa sia l’abitudine. Per ora la nuova location mi piace e soprattutto mi piace cosa dite voi che entrate : lì dentro sembra di stare da un’altra parte, in un luogo fuori dal caos, sembra il salotto di casa… e io vi capisco bene. Abbiamo tutti bisogno di rallentare e il Lab forse è davvero il luogo adatto per frenare la vostra corsa quotidiana, al Lab si crea con calma. Forse lì dentro il tempo rallenta e la vostra realtà si colora di vetri di Murano e di luci d’argento mentre vi piacete guardandovi nello specchio a tre ante, esattamente come le clienti di mia nonna negli anni 50 .

Il Lab non è un negozio, è un’esperienza creativa tra i Lalla’s , dove tutto ha una storia fatta di mani, di occhi e di vita, io ci sarò dalle 11,30 alle 18,30 tutti i giorni fino a Natale e voi siete i benvenuti.

Buon Natale e un 2024 ricco di tempo per voi.

PS: regalate meno e meglio, se potete acquistate dai piccoli artigiani italiani finché ci sono.

ML